Tag Archives: Massimo Salvi

Quando lo shipping sposa lo shopping Commenti,Contemporanea-mente

di Massimo Salvi Le navi da crociera tornano a meno di un miglio dalla costa, ovviamente nei paradisi naturalistici, alla faccia dei proclami lanciati all’indomani della tragedia del Giglio. Dopo Venezia, anche il Golfo del Tigullio permette l’attracco ai giganti del mare. Per la gioia di commercianti e turisti. Scelte miopi, all’insegna di un effimero Read more

Sebastiano Ricci, il trionfo dell’invenzione nel settecento veneziano Cultura,Eventi,In Evidenza

di Massimo Salvi La mostra, in calendario dal 24 aprile all’11 luglio 2010 sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, è promossa dalla Regione del Veneto e dalla Fondazione Giorgio Cini e raccoglie una serie di opere d’arte legate alla problematica del “bozzetto” (dipinti, sculture, disegni), offrendo una panoramica del genio multiforme e spettacolare dell’arte Read more

Il “débat public” sbarca a Genova: la parola a Jacques Molinari del GIR Maralpin Analisi,Contemporanea-mente,Prima Pagina

di Massimo Salvi Il primo di una serie di articoli riguardanti il seminario sulla partecipazione territoriale tenutosi lo scorso 5 maggio presso il Dipartimento Polis dell’Università di Genova. I materiali prodotti, a partire da questo numero, verranno pubblicati man mano sulla rivista. Restate sintonizzati …. Intanto, in coda all’intervista, le slides presentate dall’Ing. Molinari a Read more

Il Borsino dell’Ambiente, chi sale e chi scende Commenti,Contemporanea-mente

di Massimo Salvi CHI SALE PER UN MEDITERRANEO LIBERO DA VELENI “La società civile dice basta ai traffici illeciti internazionali di rifiuti via mare, spesso coniugati con il traffico d’armi  e chiede a Governo, Magistratura e Parlamento un impegno concorde per mettere con le spalle al muro la rete di trafficanti delle navi dei veleni Read more

Borsino dell’Ambiente: Saldi di fine stagione Commenti,Contemporanea-mente

di Massimo Salvi Un Fast-food al Quirinale? E perché no. Magari anche una bella pizzeria al taglio e un locale di lap-dance ai piani alti, ovviamente per i clienti più facoltosi (astenersi Gheddafi, 200 vergini tutte insieme farebbero crollare il Palazzo). Mettiamoci anche Palazzo Chigi, tanto l’attuale inquilino dispone di una residenza privata dove sbriga, Read more

Il Borsino dell’Ambiente: 41bis anche per i volatili, specie protette Commenti,Contemporanea-mente

di Massimo Salvi L’ultimo detenuto in regime di “41 bis” lasciò l’isola il 23 luglio 1997. Da allora l’isola di Pianosa è tornata ad essere un paradiso naturalistico, dove biodiversità e rarità biologiche possono convivere con un turismo consapevole ed ecocompatibile. Il delicato ecosistema accoglie numerose specie, in particolare vi nidificano la Berta maggiore e Read more

Pesticidi nel piatto 2009, preoccupazione per l’inversione di tendenza Analisi,Contemporanea-mente,In Evidenza

a cura di Massimo Salvi Solo un frutto su due è risultato privo di agro farmaci. Sono le mele il prodotto più frequentemente contaminato. A fronte di una evidente diminuzione dei campioni analizzati (quasi 1300 in meno rispetto all’anno scorso), si riscontra un seppur lieve incremento dei campioni irregolari per concentrazioni troppo elevate di residui Read more

Dagli Appennini alle..Alpi Contemporanea-mente,EcoTurismo,Notizie

Gianni Sajia e Vanessa Bambi. Una famiglia nello sleddog di Massimo Salvi Vincendo la medaglia d’oro ai campionati mondiali di media e lunga distanza (categoria 8 cani pura razza) ad Inzell, in Germania, il fiorentino, ma da 5 anni cadorino d’adozione Gianni Sajia, ha terminato una fantastica stagione di gare all’estero con un titolo che Read more

Belluno, se la terra si ammala Analisi,Contemporanea-mente,In Evidenza

di Massimo Salvi Calliol. Una frazione di Cesiomaggiore in provincia di Belluno. Una località ormai nota per le numerose coltivazioni rigorosamente “biologiche”. Lo spettacolo invernale su questo lato della Valbelluna è entusiasmante: il bianco immacolato dei prati si fonde con l’azzurro del cielo, creando giochi di luci che si perdono tra le lunghe ombre proiettate Read more