Tag Archives: William Domenichini

Fulmine oltre il ponte, romanzo partigiano Buone pratiche,Contemporanea-mente,Cultura,Libri

Prenotate il libro! Il progetto Nell’anniversario dell’armistizio di Cassibile, è iniziato il crowdfunding per il libro “Fulmine è oltre il ponte“, vite appese al di là della Linea Gotica, un progetto coprodotto con la Marotta&Cafiero editori, storica casa editrice partenopea rilevata nel 2010 da Rosario Esposito La Rossa e Maddalena Stornaiuolo, dell’associazione Vo.di.Sca. (Voci di Read more

Un porto pieno di guai Analisi,Contemporanea-mente,Prima Pagina

di William Domenichini C’era una volta… un re, diranno i miei piccoli lettori. No ragazzi, avete sbagliate. C’era una volta un’Autorità portuale. Ed era un’autorità portuale di lusso, non una semplice istituzione che gestiva il porto della Spezia. Non so come andasse, ma il fatto gli è che un bel giorno, anzi una bella mattina novembrina, Read more

Trivelle senza frontiere Commenti,Contemporanea-mente

Il 17 aprile si terranno le elezione referendarie. Si o No? Noi abbiamo le idee chiare, per un’economia compatibile con l’ambiente che ci circonda, fermiamo le trivelle. Riportiamo un’articolo scritto nel dicembre 2014. di William Domenichini Immaginate di trovarvi in un luogo magico, dove il vento sferza e modella le montagne, dolci declivi che il fuoco Read more

La Legge del Cemento Analisi,Contemporanea-mente,Prima Pagina

di William Domenichini Per dimostrare un teorema, letteralmente “ciò su cui si specula“, date le ipotesi si hanno due strade: dedurre volta per volta la veridicità delle premesse, oppure stabilire per assurdo la tesi di partenza e verificarne l’inesattezza. Proprio per assurdo possiamo stabilire che l’economia di una regione, diciamo la Liguria, fondi la propria Read more

Opere pubbliche alla Marchese del Grillo Commenti,Contemporanea-mente

di William Domenichini Immaginate di possedere un terreno, un terreno agricolo. Immaginate che, per un qualche sghiribizzo, decidiate di costruirci la vostra casa. Supponiamo che troviate un tecnico così strampalato che vi faccia il progetto, poi immaginate di chiedere un finanziamento per costruire una casa popolare e ve lo diano, nonostante edificherete la vostra privata Read more

Poeti avvelenati: storia di una delle più provinciali province italiane Analisi,Contemporanea-mente

di William Domenichini Questa è una delle storia che parla di in una terra stretta tra mari e monti, di una città, La Spezia, porta di accesso al Mediterraneo della pianura Padana, terra che racchiude in sé forti contraddizioni tra straordinari paesaggi e laceranti disastri ambientali tanto che uno dei suoi cantori, Gino Patroni, la Read more

In fondo al mare cadono le onde Contemporanea-mente,Notizie

di William Domenichini Era una notte buia e tempestosa. 17 dicembre 2011, mar Tirreno. L’Eurocargo Venezia, un’ imbarcazione mercantile della Grimaldi, transita vicino all’isola Gorgona, a circa 23 miglia da Livorno, trasportando fusti pieni di materiale utilizzato nella raffineria siracusana di Priolo e destinati al porto di Genova. Il libeccio infuria fino a 130 orari, Read more

Distretto42, i sognatori pisani non si fermano Buone pratiche,Contemporanea-mente

di William Domenichini “Do not judge me by my successes, judge me by how many times I fell down and got back up again.” Nelson Mandela I sogni non si sequestrano, si colorano. Le energie non s’imprigionano, si liberano. In questo mondo grigio e spento, in cui gli interessi di pochi usurpano troppo spesso il Read more

L’insostenibile pesantezza del muoversi 2.0 Prima Pagina

di William Domenichini Probabili cadute su disastri annunciati Connessioni smarrite, tempi mal calcolati L’apocalisse è quello che c’è già Mistica Bio Meccanica Eonica soap-opera, puntate quotidiane Assegnate le parti corrono le comparse. Del resto, sai, mimporta ‘nasega…1 Il teorema è noto, privatizzare i ricavi per socializzare le perdite. Le ipotesi da verificare vanno dallo stato Read more