Per una nuova cittadinanza ecologica Buone pratiche,Contemporanea-mente,Convegni

a cura della Redazione

Si è svolto a Padova, lo scorso mese, un seminario dal titolo “Per una nuova cittadinanza ecologica. Economia, ambiente e impegno civile”, nell’ambito del percorso sull’Etica Civile.

Di che si tratta? Per approfondimenti rimandiamo al sito fondazionelanza.net dove tra l’altro si afferma che “Oggi abbiamo l’esigenza di rilanciare una puntuale educazione al civile, che formi ad un vissuto di socialità rinnovata e faccia crescere un sentire condiviso, nel dialogo e nel confronto tra la pluralità delle persone e delle istituzioni”.

Il seminario padovano, che fa parte di una serie di seminari incentrati su varie tematiche, ha rappresentato un’occasione di riflessione e confronto su come orientare positivamente le dinamiche dell’economia verso il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse.

Come per gli incontri successivi, esso si inserisce tra le attività preparatorie del II Forum Nazionale di Etica Civile  – che si terrà a Milano 1 e 2 aprile 2017 – promosso dalla Fondazione Lanza con Associazione Cercasi un fine (Bari),Centro Studi Bruno Longo (Torino), Istituto di Formazione Politica Pedro Arrupe (Palermo), FOCSIV (Roma), Rivista Aggiornamenti Sociali (Milano), Rivista Il Regno (Bologna), Rivista dell’Associazione Incontri (Firenze).

Un percorso di partecipazione: a partire da tante pratiche civili già attive – di cura del territorio o del sociale, di economia attenta alle persone – si elaborano riflessioni da condividere, in un dialogo a molte voci, per cercare prospettive di bene comune. Gl’interventi qui riportati rappresentano l’avvio di questo percorso.

Per una nuova cittadinanza ecologica
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Rispondi