Reddito Minimo Garantito, raccolte 50.000 firme Buone pratiche,Contemporanea-mente

di Maria Rosa Zerega

logo-reddito-minimo-garantitoAbbiamo raccolto oltre 50.000 firme per presentare il Disegno di Legge di iniziativa popolare per il Reddito Minimo Garantito.

Da giugno a dicembre 2012 European Alternatives ha sostenuto in Italia una grande campagna nazionale di raccolta firme per una proposta legislativa di iniziativa popolare per istituire un reddito minimo garantito nel nostro Paese. Oltre 170 le adesioni di associazioni, reti sociali, movimenti, circoli territoriali, sedi sindacali; più di 40 le adesioni a firma singola di personalità della cultura, della politica, della società civile, di sindaci ed assessori di enti locali.
Una grande campagna popolare e sociale che ha coinvolto 200 città, con più di 250 iniziative, banchetti, incontri pubblici e che ha consentito di superare nei sei mesi le 50mila firme necessarie.

Le firme raccolte saranno consegnate entro i primi 100 giorni della nuova legislatura, affinché la proposta di legge non rimanga solo una dichiarazione di intenti.

Alla Conferenza stampa del 13 febbraio 2013 nella Sala Stampa della Camera dei Deputati erano presenti Stefano Rodotà, Luigi Ferrajoli, Fausta Guarriello e rappresentanti di alcune associazioni e reti che hanno aderito alla campagna

Il reddito minimo garantito ha lo scopo di contrastare il rischio marginalità, garantire la dignità della persona e favorire la cittadinanza attraverso un sostegno economico. E’ uno strumento contro la precarietà, in quanto toglie dalla ricattabilità, è argine allo schiavismo, al lavoro nero, al ricatto mafioso. Non è una semplice misura assistenziale , ma un’opportunità per i giovani.

Potrebbero essere beneficiari del Reddito Minimo Garantito tutti gli individui (inoccupati, disoccupati, precariamente occupati) che non superano gli 8000 euro annui. Devono essere residenti sul territorio nazionale da almeno 24 mesi e iscritti alle liste di collocamento dei Centri per l’Impiego.

Per maggiori informazioni: www.redditogarantito.it – redditominimogarantito@sxmail.it

Reddito Minimo Garantito, raccolte 50.000 firme
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Rispondi