Le ultime novità sui bilanci negati dal parco delle Cinque Terre Cinque Terre,Notizie

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre si rifiuta da tempo di rendere pubblici i propri bilanci. L’Associazione Verdi Ambiente e Società (VAS onlus) e il Circolo VAS delle 5 Terre ne hanno chiesto la visione a più riprese. Hanno presentato un ricorso al TAR Liguria ed uno successivo al Consiglio di Stato, vedendo inspiegabilmente disatteso un diritto che viene accordato – sulla carta – a qualsiasi singolo cittadino che richieda questi atti alla pubblica amministrazione.

L’ultima novità è però rappresentata da due interrogazioni parlamentari con risposta scritta, che chiedono non solo che i bilanci del Parco vengano resi pubblici ma che fanno anche notare
se non si ritenga di dover impartire agli enti parco vigilati, nel rispetto della autonomia loro concessa dalla legge, specifiche direttive volte ad accrescerne la trasparenza gestionale ed amministrativa
e che sarebbe opportuno provvedere alla definizione, in via interpretativa ovvero mediante misure di carattere normativo, di una disciplina omogenea ed univoca che, nel rispetto dell’autonomia degli enti, assicuri alle associazioni che difendono e rappresentano interessi diffusi e collettivi in materia ambientale un prevalente diritto di accesso, con riferimento ai documenti aventi analoga o medesima natura di quelli oggetto dell’istanza di cui in premessa.

Le interrogazioni provengono dal Senatore Elio Lannutti (Italia dei Valori) in data 9 dicembre (Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-00905 Pubblicato il 9 dicembre 2008 – Seduta n. 109) al Senato della Repubblica, e dall’On. Fabio Evangelisti (Italia deiValori) in data 12 dicembre 2008 (Interrogazione a risposta scritta 4-01871, presentata venerdì 12 dicembre 2008 – Seduta n. 103) alla Camera dei Deputati.

Per conoscere l’intera storia dei “bilanci negati”, se ne consiglia la lettura sul sito:
www.vas5terreriviera.org

Le ultime novità sui bilanci negati dal parco delle Cinque Terre
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Rispondi